Renzo Orsini

“Imparare a vedere, è il tirocinio più lungo in tutte le arti”.
(Edmond De Goncourt)

Sono nato nel 1953, in Toscana. Mi sono avvicinato alla fotografia a metà degli anni ’70, con la mia prima Pentax, e tanta voglia di imparare. La fotografia per me, in quel momento, era soprattutto la possibilità di conservare ricordi, punti di vista, emozioni vissute, non un mezzo di espressione.

Nell’età adulta, come capita a molti, si era messa sullo sfondo, ed era diventata principalmente uno strumento di documentazione, poco “sentito”, di viaggi ed eventi. Con il ritiro dall’attività lavorativa, e con l’incontro di persone che praticano arti visive, pian piano mi è tornata la voglia di fotografare, di mettermi in gioco in prima persona per migliorare le mie capacità di “vedere”, condizione essenziale per fare delle buone foto.

Così, dalla tecnica, che ho studiato, vorrei arrivare all’estetica, che così poco conosco e pratico! Prediligo foto di natura e paesaggi, e la “street fotography”. Amo viaggiare leggero, perciò fotografo principalmente con una mirrorless 4/3, una Panasonic Lumix GX9, con un obiettivo “tuttofare” 14-140.

Fotografie di Renzo Orsini

Torna alla Galleria degli iscritti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: